top of page

La Manutenzione predittiva

Ti sei perso gli altri articoli della serie? Clicca qui per leggerli.


La manutenzione predittiva sta rivoluzionando (ancora in modo limitato per la verità) il modo in cui le aziende gestiscono o, meglio, dovrebbero gestire gli impianti e le attrezzature produttive. Basata sull'utilizzo di dati e analisi storiche, questa metodologia di manutenzione consente di prevedere i guasti prima che si verifichino, consentendo interventi tempestivi e riducendo al minimo i tempi di inattività.


Attraverso sensori e dispositivi IoT (Internet of Things), vengono raccolti dati in tempo reale sulle condizioni operative degli impianti, che vengono poi analizzati utilizzando algoritmi di machine learning e intelligenza artificiale (quella che ai miei tempi si chiamava semplicemente "fuzzy logic") per individuare eventuali anomalie o segnali precoci di problemi imminenti. Ciò consente alle aziende di compiere interventi di manutenzione in modo proattivo, sostituendo i componenti difettosi o eseguendo interventi preventivi prima che si verifichi un guasto, riducendo così i costi complessivi di manutenzione e aumentando l'efficienza produttiva, programmando tali operazioni in momenti a minimo impatto produttivo.

La manutenzione predittiva non solo mira a ridurre i costi associati alla manutenzione correttiva e ai tempi di fermo macchina, ma punta a migliorare anche la sicurezza sul posto di lavoro, riducendo il rischio di incidenti dovuti a guasti improvvisi (avete mai visto un tubo dell'olio che si rompe?).


Schematizzando, tra i vari pro troviamo:

  1. Previsione dei guasti: La manutenzione predittiva consente di prevedere i guasti prima che si verifichino, riducendo al minimo i tempi di inattività e i costi associati alla manutenzione correttiva.

  2. Riduzione dei costi: L'identificazione tempestiva dei problemi consente interventi proattivi, riducendo i costi complessivi di manutenzione e aumentando l'efficienza operativa.

  3. Migliore utilizzo delle risorse: Ottimizza l'utilizzo delle risorse, consentendo alle aziende di pianificare interventi di manutenzione in momenti strategici, riducendo l'impatto sulla produzione.

  4. Aumento della sicurezza: Riduce il rischio di incidenti dovuti a guasti improvvisi, migliorando la sicurezza sul posto di lavoro.


Tra i vari contro invece troviamo:

  1. Costi iniziali elevati: L'implementazione della manutenzione predittiva richiede investimenti in tecnologie avanzate, competenze specializzate e infrastrutture informatiche robuste, che potrebbero essere onerose per alcune aziende.

  2. Complessità dei dati: Gestire grandi quantità di dati provenienti da sensori e dispositivi IoT richiede competenze specializzate e una strategia di gestione dei dati ben definita.

  3. Rischio di falsi positivi: Esiste il rischio di falsi positivi, cioè segnalazioni di guasti che in realtà non si verificano, che potrebbero portare a interventi non necessari e costosi.


Pratiche di manutenzione predittiva possono apportare dunque vari benefici, andando a migliorare la produttività (riducendo i fermi macchina ed ottimizzando gli interventi manutentivi) da cui si può ottenere un incremento della competitività sul mercato e, di riflesso, anche un miglioramento della soddisfazione dei clienti.


Questa metodologia sta prendendo sempre più piede in settori come quello manifatturiero, quello dell'energia, quello dei trasporti e molti altri, dove la disponibilità e l'affidabilità delle attrezzature sono cruciali per il successo dell'attività. Tuttavia, per implementare con successo la manutenzione predittiva, le aziende devono investire in tecnologie avanzate e competenze specializzate per acquisire, elaborare e interpretare i dati in modo efficace.

Inoltre, è essenziale avere una strategia di gestione dei dati ben definita e infrastrutture informatiche robuste per supportare l'analisi dei dati in tempo reale. Solo con un impegno continuo verso l'innovazione e l'adozione di nuove tecnologie, le aziende possono massimizzare i benefici della manutenzione predittiva e rimanere competitive in un mercato sempre più globale e dinamico. Sicuramente in futuro l'implementazione dell'IA ci darà una grossa mano in questo senso.


Siamo qui per aiutarti a migliorare il tuo impianto produttivo.


Comentários


bottom of page